E’ SANDRO BELLINI IL PROPRIETARIO SCOMPARSO DELL’AUTO INCENDIATA: PROSEGUONO LE RICERCHE SUL MISTERIOSO FATTO ACCADUTO TRA I BOSCHI DELLE MARMORE

E’ SANDRO BELLINI IL PROPRIETARIO SCOMPARSO DELL’AUTO INCENDIATA: PROSEGUONO LE RICERCHE SUL MISTERIOSO FATTO ACCADUTO TRA I BOSCHI DELLE MARMORE

E’ ancora mistero per il proprietario della Chevrolet che nel pomeriggio di mercoledì è stata trovata tra le fiamme da un gruppo di taglialegna della zona di Marmore, in provincia di Terni. Dopo ore di indagini sull’auto distrutta dal fuoco, gli agenti erano riusciti a scoprire chi fosse il proprietario ed hanno iniziato le ricerche, ma dell’uomo ancora nessuna traccia. Si tratta di Sandro Bellini, 53 anni, di Terni. I suoi amici lo aspettavano mercoledì…

Continua a leggere

WEEKEND DI SOLE SU TUTTA L’UMBRIA: SARA’ FINALMENTE PRIMAVERA?

WEEKEND DI SOLE SU TUTTA L’UMBRIA: SARA’ FINALMENTE PRIMAVERA?

Dopo circa tre settimane di maltempo in tutta la penisola, per questo weekend il sole torna a splendere un po’ ovunque, portando con sé l’aumento delle temperature. Nelle giornate di oggi e domani di avrà ancora qualche nuvola e piogge sporadiche ma già dal pomeriggio di venerdì i cieli torneranno sereni e vi rimarranno per il resto del fine settimana. Ecco di seguito le previsioni per la città di Terni: Venerdì: cieli molto nuvolosi al…

Continua a leggere

CANTINE APERTE: IN UMBRIA 57 CANTINE PRONTE AD ACCOGLIERE I TURISTI DEL VINO PER LA 24° EDIZIONE

CANTINE APERTE: IN UMBRIA 57 CANTINE PRONTE AD ACCOGLIERE I TURISTI DEL VINO PER LA 24° EDIZIONE

Nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 maggio, in Umbria, si terrà la 24esima edizione dell’appuntamento enoturistico Cantine Aperte. L’evento, per gli amanti del vino e non solo, coinvolge infatti chiunque a trascorrere un fine settimana all’insegna del benessere e della qualità della vita. Saranno ben 57 le cantine dell’Umbria che apriranno le porte ai visitatori con decine di iniziative finalizzate alla scoperta dell’intera regione. Questa nuova edizione è stata presentata a Milano durante…

Continua a leggere

ALLARME PROCESSIONARIA IN CITTA’: scatta l’ordinanza e cambiano le regole

ALLARME PROCESSIONARIA IN CITTA’: scatta l’ordinanza e cambiano le regole

Con l’arrivo della primavera arriva anche lei, la processionaria. Ormai la si conosce bene e la si riconosce soprattutto dai suoi nidi; bozzoli di tela che sembrano soffocare i rami dei pini. In questi giorni l’ufficio Igiene e Sanità pubblica del Comune di Terni rende nota l’ordinanza firmata dal sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo per contenere il diffondersi delle processionarie. Cambiano infatti le regole per i condomini e per le aree verdi proprio con…

Continua a leggere

QUERCE SECOLARI TAGLIATE ABUSIVAMENTE: due ditte multate per 20 mila euro

QUERCE SECOLARI TAGLIATE ABUSIVAMENTE: due ditte multate per 20 mila euro

Due ditte, una delle quali non umbra, avrebbero tagliato abusivamente ettari ed ettari di bosco creando un grande danno per l’ambiente naturale circostante. La prima delle due ditte, quella non umbra, è stata scoperta tramite un’operazione messa a segno a Monte Restano di Piediluco dove ha tagliato ben sei ettari di bosco senza lasciare a dote del bosco le piante matricine dei vecchi turni come invece prevede la specifica normativa forestale regionale e senza preservare…

Continua a leggere

CHIEDEVANO SOLDI AI PASSANTI IN MODO TROPPO INSISTENTE, VENDENDO CARTOLINE: allontanati tre italiani

CHIEDEVANO SOLDI AI PASSANTI IN MODO TROPPO INSISTENTE, VENDENDO CARTOLINE: allontanati tre italiani

Erano in tre e vendevano cartoline a detta loro dipinte a mano, in cambio di un’offerta. Non si limitavano però ad una richiesta, al contrario pedinavano quasi i passanti e chiedevano denaro in modo estremamente insistente, così qualcuno, probabilmente irritato dall’atteggiamento, ha chiamato il 113. La polizia è intervenuta subito, e i tre, che si trovavano a Corso Tacito, in pieno centro città a Terni, sono stati fermati. Si tratta di tre italiani residenti a…

Continua a leggere

MONTECASTRILLI, ASSALTO ALL’UFFICIO POSTALE: bottino da 34mila euro

MONTECASTRILLI, ASSALTO ALL’UFFICIO POSTALE: bottino da 34mila euro

Durante la notte tra giovedì e venerdì una banda di quattro o cinque persone ha assaltato l’ufficio postale di Montecastrilli distruggendo la vetrata e portando via il bancomat. E’ successo intorno alle 2 di notte; un residente della zona ha sentito un gran trambusto ed ha subito allertato i Carabinieri ma alla fine della telefonata gli uomini erano già spariti. Lo scenario è dei peggiori; gli uomini hanno rubato un’auto parcheggiata non molto distante dall’ufficio…

Continua a leggere
1 2 3 20