Stava viaggiando con il suo furgoncino da lavoro, un muratore marocchino regolarmente residente in provincia di Terni quando nella notte tra giovedì e venerdì è stato fermato lungo la Valnerina, all’altezza di Villalago, da un comando di carabinieri.

All’inizio dei controlli l’uomo è risultato essere molto tranquillo ma quando gli agenti hanno iniziato a fare domande sul perché viaggiasse con i suoi attrezzi di lavoro in tarda notte l’uomo non ha saputo rispondere ed ha iniziato ad alterarsi.

E’ stato fatto scendere dal veicolo e gli agenti hanno proseguito i controlli nel mezzo.

spaccio droga a scuola

Sotto il sedile sono così stati ritrovati ben 10 panetti di hashish da 100 grammi l’uno.

Un carico di droga che secondo gli inquirenti era destinato alla piazza di Terni dove sarebbe poi stato rivenduto in piccole dosi.

Ora quindi le indagini proseguono per accertare quale fosse il destinatario della droga e chi l’ha ceduta al marocchino. Quest’ultimo ovviamente è sotto accusa per spaccio ed è stato trasferito al carcere di Sabbione, a Terni, in attesa della convalida di arresto.

CONDIVIDI
, , , , , , ,
ALTRE NOTIZIE
Latest Posts from