Una serata come tante quella di venerdì 11 marzo, ma non per lui.

Un uomo di 62 anni, per motivi ancora da verificare, decide di farla finita, decide che non c’è più motivo di vivere e con una corda, decide di impiccarsi.

Cosi ieri sera lo hanno trovato i suoi familiari in una stanza della sua abitazione, in via Marzabotto. 

Il corpo della vittima è stato ritrovato dalla moglie e dalla figlia quando, ormai, non c’era più niente da fare ed è stato inutile ogni tentativo di soccorso da parte del 118.

ambulanza 2

Proprio la figlia , per lo shock  subito, è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale.

L’uomo soffriva di depressione, ed è questa la causa più probabile del suo estremo gesto.  

 

CONDIVIDI
, ,
ALTRE NOTIZIE
Latest Posts from