Nuovo caso di violenza gratuita nei confronti di un ragazzo ternano che, scendendo le scale del proprio palazzo con i suoi amici, incrocia un uomo e dopo uno scambio di sguardi lo saluta educatamente.

Il risultato: il naso rotto.

Senza alcun motivo infatti l’uomo, un 40enne ternano, torna indietro bloccando la strada al ragazzo che lo aveva appena salutato e gli da una testata in viso, forte da rompergli il setto nasale.

Avrebbe inoltre continuato se non fosse stato per gli amici del ragazzo che lo hanno bloccato.

polizia computer

Il giovane, che alle successive indagini spiega alla polizia “Ho visto che mi guardava, ho pensato che mi conoscesse, così l’ho salutato” avrà una prognosi di almeno 20 giorni.

L’aggressore, dopo aver colpito il ragazzo è subito fuggito ma è stato rintracciato poco dopo dalle forze dell’ordine. E’ stato denunciato ma non ha ancora dato spiegazioni del gesto.

CONDIVIDI
, , ,
ALTRE NOTIZIE
Latest Posts from