NUOVA ONDATA DI MALTEMPO CON VENEZIA LOW: Forti raffiche di vento che faranno scendere nuovamente il termometro, in Umbria giù fino a 0 gradi.

NUOVA ONDATA DI MALTEMPO CON VENEZIA LOW: Forti raffiche di vento che faranno scendere nuovamente il termometro, in Umbria giù fino a 0 gradi.

Ancora un week end all’insegna del maltempo, con forti venti piogge e neve a bassa quota. Questa volta a causa di Venezia Low, una bassa pressione, o ciclone, che viene a formarsi sull’alto Adriatico. La sua formazione, rara, porta sempre diffuso maltempo al Nordest a causa dello scontro micidiale tra aria fredda proveniente da Nordest e l’aria mite proveniente da Sud, senza tener conto delle acque del mare che sono relativamente calde rispetto all’aria esistente….

Continua a leggere

GUIDAVA SENZA PATENTE E CON UNA PISTOLA DI SOFT AIR SENZA PROTEZIONE: denunciato un 43enne ternano

GUIDAVA SENZA PATENTE E CON UNA PISTOLA DI SOFT AIR SENZA PROTEZIONE: denunciato un 43enne ternano

Durante i controlli di routine, lungo Viale della Stazione a Terni, una pattuglia ha fermato un uomo, un 43enne ternano, alla guida di una Mercedes. Il ternano, già conosciuto alle forze dell’ordine, è risultato essere privo di patente e nel vano porta oggetti della sua auto è stata ritrovata una pistola di soft air, essenzialmente identica ad una pistola vera, che non aveva il tappo rosso di sicurezza. L’uomo è stato così denunciato per possesso…

Continua a leggere

TERNI, CONTINUANO LE ESPULSIONI DEGLI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI: sei uomini senza permesso di soggiorno sono stati espulsi dalla città

TERNI, CONTINUANO LE ESPULSIONI DEGLI EXTRACOMUNITARI IRREGOLARI: sei uomini senza permesso di soggiorno sono stati espulsi dalla città

  Nel pomeriggio di ieri, durante un normale controllo per le vie della città di Terni, la polizia ha notato due uomini che mendicavano seduti sui marciapiedi di via Mazzini, nel centro della città. Sono stati subito identificati, i due cittadini di nazionalità romena di 46 e 48 anni, e portati subito in questura, dove è stato scoperto che i due erano già stati denunciati per invasione di terreni ed edifici. I due uomini non…

Continua a leggere

13 ANNI DI ATTESA PER UNA ACCUSA DI VIOLENZA: Finalmente assolto ternano 82enne da presunta violenza ai danni della sua badante

13 ANNI DI ATTESA PER UNA ACCUSA DI VIOLENZA: Finalmente assolto ternano 82enne da presunta violenza ai danni della sua badante

  Ha richiesto ben 13 anni la giustizia italiana per far valere l’innocenza del signor Ottavio Consorti, 82enne ternano, che si era visto accusato prima di minaccia con fucile e poi di violenza nei confronti della sua badante rumena, che accudiva in quel tempo lui e sua madre. Era finito in carcere più di dieci anni fa a causa della denuncia da parte della donna. Il Tribunale di Terni lo assolse in primo grado e…

Continua a leggere

TERNI, AST LICENZIA, TRIBUNALE RIASSUME: primo caso di reintegro per l’Ast dopo la nuova legge Fornero.

TERNI, AST LICENZIA, TRIBUNALE RIASSUME: primo caso di reintegro per l’Ast dopo la nuova legge Fornero.

  Era il febbraio 2015 quando un dipendente dell’Acciaieria di Terni, il signor M.R. ternano, addetto alla vigilanza, venne licenziato senza che ricorressero gli estremi del giustificato motivo soggettivo o della giusta causa addotti del datore di lavoro. E’ a causa della legge Fornero infatti che oramai si può licenziare un lavoratore per un fatto disciplinare rilevante anche se non di gravità tale da meritare il licenziamento. E’ sufficiente che il fatto, anche se non…

Continua a leggere