L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Terni ieri mattina, e gli è stata diagnosticata l’infezione da Pneumococco, non scatterà comunque la profilassi per i contatti vicini, perchè non è considerata una forma contagiosa, le sue condizioni sono ritenute critiche ma stazionarie.

L’uomo di 51 anni, è giunto al pronto soccorso, accompagnato dal 118, già in stato di coma. A darne notizia è stata l’Azienda ospedaliera. “Dopo i primi accertamenti- si legge nella nota –  è stata fatta diagnosi di meningite da Streptococcus pneumoniae (Pneumococco). Per non destare allarmismo tra i cittadini – continua l’Azienda ospedaliera – si precisa che le infezioni da Pneumococco, come quella del paziente ricoverato, a differenza delle infezioni più gravi da Neisseria Meningitidis (Meningococco), hanno carattere sporadico e non è indicata la profilassi antibiotica per chi sia stato in contatto con il caso poiché non si verificano focolai epidemici”.

terni_pronto_soccorso

E’ il secondo caso di Meningite a Terni a distanza di pochi mesi, circa tre mesi fa, sempre a Terni, ad essere colpita dalla meningite è stata una maestra di 45 anni, in quel caso purtroppo la malattia si rivelo letale, e la giovane maestra Rita Zitti morì in ospedale dopo alcuni giorni di ricovero.

CONDIVIDI
, , , , , , , , , , ,
ALTRE NOTIZIE
Latest Posts from

1 Comment

  1. […] UOMO DI 51 ANNI IN COMA A CAUSA DELLA MENINGITE: Ricoverato in rianimazione all’ospedale di Te… […]

Comments are closed.