Con delle indagini lampo, la polizia di Terni è riuscita a ritrovare alla periferia Est di Roma la 15enne rumena Andreea Valentina scomparsa da Terni dal 3 febbraio, la sua scomparsa aveva destato scalpore anche per la la segnalazione della sua scomparsa  finita  sul programma “Chi l’ha visto?

La giovane è in buone condizioni di salute ma dovrà essere comunque sottoposta ad alcuni controlli medici.

A raccontare gli esiti della vicenda il dirigente della squadra volante della questura di Terni Giuseppe Taschetti e  Anna Maria Mancini, sostituto commissario coordinatore dell’Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico, durante una conferenza stampa.

Giovedì pomeriggio gli agenti hanno fatto irruzione in un appartamento alla periferia di Roma dove hanno trovato la giovane – localizzata attraverso la cella dello smartphone . Nell’appartamento gli investigatori hanno fatto scattare le manette ai polsi di tre persone di nazionalità rumena, un ragazzo e una ragazza di 27 anni con precedenti di polizia e una minorenne alla soglia dei 18 anni, a cui la quindicenne è legata da un rapporto di amicizia. Per tutti l’accusa è sequestro di persona, visto che alla ragazza era stato impedito di avere rapporti con i familiari, tanto che la sua scheda telefonica era stata spezzata.

Ancora non è chiaro il movente del sequestro della ragazza, anche se sembra che i tre connazionali l’avrebbero sequestrata con il probabile fine di portarla all’estero.

CONDIVIDI
, , , , , , ,
ALTRE NOTIZIE
Latest Posts from