LA TERNANA VINCE 4 A 0 E SI SBLOCCANO AVENATTI E GONDO TROPPA GRAZIA: Due gol per tempo a segno anche Falletti e Palumbo

La Ternana vince per 4 a o contro il fanalino di coda Como, scaccia il pericolo “ritiro” paventato da Longarini, e soprattutto manda in gol le due punte meno prolifiche Avenatti 2° gol in campionato e Gondo fino ad oggi a secco.

Due gol per tempo, con  il doppio vantaggio uruguaiano del primo tempo che porta le firme di Falletti e Avenatti, poi nel secondo tempo segna Gondo il suo primo gol e Palumbo subentrato ad Avenatti nel corso del primo tempo, conferma il suo bel momento con la quarta rete.

La partita non è mai stata in discussione, ma sulla carta anche se il Como di Gianluca Festa era l’ultima della classe, a Breda mancavano quattro giocatori importanti, e la partita poteva essere insidiosa.

avenatti 2
Finalmente in Gol Avenatti

 

Con questa vittoria la Ternana si porta a 22 punti, in una zona che è una via di mezzo, a tre punti dai play off, e a due punti dai play out, adesso vedremo con le ultime gare che rimangono alla fine del girone di andata che piega prenderà la classifica delle Fere, che sembrano non avere mezze misure o vincono o perdono, solo un pareggio in questo campionato nella partita in casa con il Cagliari.

Queste le formazioni scese in campo:

Ternana (4-2-3-1): Mazzoni; Zanon, Gonzalez, Valjent, Vitale; Zampa, Grossi; Furlan, Falletti, Ceravolo; Avenatti. Allenatore: Breda.

Como (4-4-2): Scuffet; Ambrosini, Cassetti, Casasola, Marconi; Bentivegna, Bessa, Sbaffo, Jakimovski; Ganz, Ebagua. Allenatore: Festa.

Arbitro: Pairetto di Nichelino.