CLANDESTINO SENZA DOCUMENTI FERMATO DAI CARABINIERI ALLA PASSEGGIATA: Era un 27enne tunisino “ad alta pericolosità sociale”, arrestato ed espulso

CLANDESTINO SENZA DOCUMENTI FERMATO DAI CARABINIERI ALLA PASSEGGIATA: Era un 27enne tunisino “ad alta pericolosità sociale”, arrestato ed espulso

  Girava senza documenti, nella speranza che una volta fermato potesse farla franca, in quanto era stato  già espulso coattivamente dall’Italia e rimpatriato nel paese d’origine in quanto ritenuto soggetto ad alta pericolosità sociale. I carabinieri di Terni, nell’ambito di controlli svolti nel centro storico, hanno fermato e quindi arrestato per reingresso clandestino in Italia e falsa attestazione sulla propria identità, un 27enne tunisino.  L’extracomunitario, rintracciato sabato 10 ottobre dall’equipaggio di una “gazzella” all’interno dei giardini della “Passeggiata”, era…

Continua a leggere