Ecco la Serie B 2015/2016: Tutte le squadre e tutte le date del prossimo campionato cadetto

Ecco la Serie B 2015/2016: Tutte le squadre e tutte le date del prossimo campionato cadetto

Il Como completa l’elenco delle ventidue formazioni aventi diritto all’iscrizione in Serie B . Con la promozione del Como, che imponendo lo 0-0 in trasferta al Bassano nella finale di ritorno dei play off di Lega Pro ha conquistato la promozione in Serie B, nella quale fa ritorno dopo undici anni di assenza, si è delineata la fisionomia del torneo Cadetto formato 2015/2016. Questo l’elenco delle ventidue squadre aventi diritto all’iscrizione: Avellino; Bari; Cagliari; Catania; Cesena; Como; Crotone;…

Continua a leggere

SI TOGLIE LA VITA A 40 ANNI IMPICCANDOSI NELLA SUA CANTINA

SI TOGLIE LA VITA A 40 ANNI IMPICCANDOSI NELLA SUA CANTINA

Non si conoscono i motivi che hanno spinto un uomo di 40 anni  a togliersi la vita intorno alla mezzanotte tra domenica e lunedì . E’ successo a Collescipoli dove l’uomo risiedeva ,  lo hanno trovato impiccato nella cantina della sua abitazione .  Vani i soccorsi degli operatori del 118, che sono intervenuti sul posto insieme a una pattuglia della squadra Volante non hanno potuto fare altro che accertare il decesso dell’uomo. Mi piace:Mi piace Caricamento…

Continua a leggere

ALBANESE UBRIACO CHIAMA LA POLIZIA PER SEGNALARE UN VICINO: MA LUI E’ IRREGOLARE E VIENE DENUNCIATO

ALBANESE UBRIACO CHIAMA LA POLIZIA PER SEGNALARE UN VICINO: MA LUI E’ IRREGOLARE E VIENE DENUNCIATO

Un albanese di 35 anni è stato denunciato, dopo aver richiesto, egli stesso, l’intervento della polizia. L’uomo, ubriaco, ha chiamato il 113 dichiarando che all’interno della cantina di un cittadino rumeno, suo conoscente, vi era una cartucciera con cartucce da caccia detenute illegalmente. Gli agenti hanno trovato le cartucce, che sono state sequestrate in attesa di svolgere i relativi accertamenti, ma non il proprietario; hanno invece identificato il cittadino albanese che è risultato irregolare in Italia, non avendo ottemperato ad…

Continua a leggere

VA A TROVARE A CASA UN AMICO E GLI RUBA IL CELLULARE : GIOVANE BIELORUSSA DENUNCIATA

VA A TROVARE A CASA UN AMICO  E GLI RUBA IL CELLULARE : GIOVANE BIELORUSSA DENUNCIATA

Una bielorussa di 21 anni è stata denunciata per aver rubato il cellulare ad un suo amico.  La ragazza era andata a casa del giovane ed avendo visto un cellulare nuovo, ancora nella scatola,  non ha saputo resistere . Il suo amico magari colpito dalla sua avvenenza si è distratto e non ha visto la ragazza   aprire la confezione, prendere il cellulare nuovo di zecca e sostituirlo  con il suo. La ragazza evidentemente non sapeva che è facile risalire al…

Continua a leggere

PICCHIA LA MADRE FRATTURANDOLE IL NASO : GIOVANE MAROCCHINO DENUNCIATO

PICCHIA LA MADRE FRATTURANDOLE IL NASO : GIOVANE MAROCCHINO DENUNCIATO

Era nervoso perché non trovava lavoro e per questo ha fratturato il naso a sua madre . Così la mamma di un giovane marocchino ha provato ha giustificare le violenze subite da suo figlio , ma non è valso a nulla perché il giovane è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia. Dagli accertamenti è emerso che il ragazzo regolarmente residente a Terni, non era nuovo a certi comportamenti,  e durante l’ennesima lite si è scagliato…

Continua a leggere

RUMENA SALE SULL’AUTOBUS COMPLETAMENTE UBRIACA CON LA FIGLIA MOLESTANDO I VIAGGIATORI : FERMATA DALLA POLIZIA

RUMENA SALE SULL’AUTOBUS COMPLETAMENTE UBRIACA CON LA FIGLIA MOLESTANDO I VIAGGIATORI : FERMATA DALLA POLIZIA

Ancora una giovane mamma rumena trovata ubriaca insieme alla figlia piccola di 6 anni , questa volta è stato l’autista di un autobus a chiamare la Polizia , perché la donna dal momento che era salita sul bus aveva iniziato ad infastidire tutti i viaggiatori . L’autista accortosi che la donna era ubriaca ed aveva una bambina con se ha chiamato il 113 che ha fatto intervenire una volante . Gli agenti intervenuti sul posto…

Continua a leggere

GIOVANE RUMENA CON UNA BAMBINA DI 6 ANNI FERMATA ALLA STAZIONE : ERA COMPLETAMENTE UBRIACA

GIOVANE RUMENA  CON UNA BAMBINA DI 6 ANNI FERMATA ALLA STAZIONE : ERA COMPLETAMENTE UBRIACA

Una giovane rumena di 25 anni , madre di una bambina piccola, è stata trovata ubriaca fuori dalla stazione ferroviaria di Terni dalla volante della Polizia che una volta costatato il suo evidente stato di ebbrezza, non ha  esitato a fermarla . Alla giovane mamma  il Tribunale per i minorenni di Perugia  ha già disposto l’adottabilità, della sua bambina . E’ inoltre risultata inottemperante ad un precedente ordine del Questore di Terni, con il quale…

Continua a leggere